Tessitura

https://i.pinimg.com/564x/ac/2a/04/ac2a04fddfaa840cd6a25748060e0276.jpg

Vanno le mani sul pianoforte
Suonano un’antica melodia
Tasto dopo tasto
Gira la giostra sul proprio asse
diametro del cerchio che diventa sfera
Rotola nella mente
lungo i solchi della memoria
Ingloba tracce
frammenti
segni
Si fa fuso
telaio
trama sull’ordito del tempo
Tessitura di note
il ricordo
veste la tua ombra
riflesso di luce sullo specchio della mia vita

Enrico Toso

 

Annunci

Eco

https://i.pinimg.com/564x/c3/10/2a/c3102a12e7c0fd49bc68270477fc371e.jpg

Goccia dopo goccia
essuda la fatica di vivere
nel tempo dell’assenza
Ansima il respiro dell’anima
intrappolata nel brivido
inarcato sul vertice dell’attesa
E si fa mare e cielo l’onda
Naufrago m’infrango sui ricordi
Risacca di parole
un afono scrigno le nostre
rimbomba nel tempo
Ti fai Eco
sulle ultime dette

Enrico Toso

Corri

Corri corri
verso la notte
abbraccia l’ombra
Corri controvento
sul corpo il tempo
Corri corri
Il disincanto è fiume
mare nella mente
È voce arsa
sguardo di chimera
Corri sulla riva
tuffati dentro
nuota fino allo sfinimento
Ritocca terra a respirare
Corri corri
verso la luna
verso le stelle
Corri verso il sole
fornace d’amore
Corri corri
incontro al destino
ostinato cantore dell’uomo e del divino

Enrico Toso

Cercando canto

https://i0.wp.com/nebulaimages.com/content/uploads/images/January2016/9a921cc5a6e1fd94763d4fc170329d74.jpg

Vaga errando la mia anima
nel caleidoscopio di parole e di note
che punteggiano il cielo sognato
Cerca pianeti
satelliti
comete
dove rinascere alla luce di un Sole-Stella
bagliore di atomi dispersi
Cerca voce la mia anima
Onda nell’etere cosmico propaga la sua fiamma
Illumina sfere e corpi celesti
nuovo universo in cui sentirsi viva
Vola la mia anima su cieli inesplorati
Plana
Risale
Volteggia
Rincorre
Si ferma
Scruta
Si libra
Si apre a nuovi mondi
Canta la vita
Ha battito d’ali la mia anima
di note e di parole
Vola verso il Sole-Essenza

di Enrico Toso

Sei…

https://tejiendoelmundo.files.wordpress.com/2010/04/moiras.jpg?w=840

Sei la chiave che apre
la scala che sale
la torre di guardia
il mare che porta
la vela che gonfia
il vento che soffia
la luna che splende
il sole che abbaglia
il miraggio negli occhi
il sogno della mente
Sei ossa e carne
muscoli e tendini
fuoco nelle vene
brividi sulla pelle
fiato che geme
Sono dentro di te
Sei dentro di me
Non conosco il tuo volto
So solo il tuo nome
Lo pronuncio forte
Sei tu, la mia sorte.

di Enrico Toso

Canto

https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/originals/f2/07/32/f20732f8aa1ac717233df0c4a414b340.jpg

Canta il legno d’albero

Ride l’uccello

nel picchiettato nido

Fruscia la foglia

sul vento che gira

Gracida il silenzio

l’acqua di una luna sospesa

Stelle si fan lanterne tra l’erba

E profuma la notte

il fiore-gelsomino

Stilla resina l’albero

noi l’anima

Cantano i nostri corpi

cantano la Madre Terra

di Enrico Toso